Domande frequenti sulla Liposuzione laser

Sì, fatta eccezione per i soggetti che presentano problemi vascolari, metabolici e cardiopatici.

Lipolasertsystem elimina il grasso localizzato profondo e, grazie all’utilizzo di cannule dalle dimensioni ridotte, permette di operare anche negli strati più superficiali del pannicolo adiposo.

Non ci sono cicatrici, ma piccoli taglietti che, spesso, dopo qualche mese spariscono completamente.

I tempi di recupero sono molto ridotti: uno o due giorni di riposo e poi si può riprendere la normale attività lavorativa, l’attività sportiva dopo 15-20 giorni e le passeggiate già dopo due giorni

No, l’intervento è in day hospital e, se eseguito in anestesia locale, il paziente può tornare a casa autonomamente subito dopo. Sotto sedazione, invece, dopo 1-2 ore meglio se accompagnato.

Il ciclo di linfodrenaggi è importantissimo per velocizzare i tempi di recupero, eliminare le stasi di liquidi interstiziali, cause di gonfiori e accellerare il processo di cicatrizzazione.

Nessuno vieta di sottoporsi al ciclo di linfodrenaggi presso altri centri, a patto che ci si metta in mani esperte. Il nostro personale ha un’esperienza ventennale nel linfodrenaggio manuale di Vodder, tecnica richiesta dopo questo tipo di intervento.

Le complicanze sono pressoché assenti: pochissimi casi di ecchimosi o edemi localizzati.

Sì, poichè il nostro corpo ha un numero complessivo di cellule che, se eliminate, non si riproducono.

L’intervento di lipolasersystem non è una “magia”, quindi, nonostante il grasso non si riformi nelle zone trattate, il Chirurgo consegna una dieta ipocalorica, realizzata in base alle caratteristiche del soggetto, da seguire nell’arco di tempo consigliato.

RICHIEDI INFORMAZIONI prenota una visita gratuita

  •  
  •  
  •  
  •  
acconsento al trattamento dei dati personali - leggi l'informativa